Calcio: Nocerina esclusa dalla lega Pro, ripartirà dai Dilettanti

La Nocerina è stata esclusa dal campionato di Prima Divisione di Lega Pro, con assegnazione da parte del Consiglio Federale ad uno dei campionati di categoria inferiore, di fatto, ripartirà dai Dilettanti, e punita con un'ammenda di 10mila euro. La decisione resa nota questa mattina è stata presa dalla Commissione Disciplinare della Figc che ha quindi accolto completamente la richiesta del procuratore federale, Stefano Palazzi. La corte presieduta da Sergio Artico ha disposto anche l'inibizione per 3 anni e 6 mesi dell'ex presidente Luigi Benevento, del direttore generale Luigi Pavarese e del medico della società Giovanni Rosati. Squalificati per 3 anni e 6 mesi sia il tecnico Gaetano Fontana che il suo vice Salvatore Fusco e, per un anno, i calciatori Domenico Danti, Edmunde Etse Hottor, Iuzvisen Petar Kostadinovic, Franco Lepore e Lorenzo Remedi. Sono stati prosciolti invece i calciatori Davide Evacuo, Luca Ficarrotta, Davide Polichetti, Carlo Cremaschi, Celso Daniel Jara Martinez e Giancarlo Malcore.

Lascia un Commento