CALCIO – NAPOLI: Mazzarri: Partita trappola, da non sbagliare

“Partita trappola, da non sbagliare. È come quella con il Bologna” Così Walter Mazzarri nella conferenza stampa alla vigilia della gara con il Genoa, in programma domani sera allo stadio San Paolo alle 20.45.
“Non guarderò Fiorentina-Milan – ha continuato il tecnico toscano –  Se vinciamo le prossime due partite saremmo vicinissimi al secondo posto”.  Sul Napoli del futuro, Mazzarri ha mostrato le idee chiare. "Il presidente ha detto che sarà giovane, forte e tosto? A me basta che sia forte".

DUBBI DI FORMAZIONE – Due i dubbi per la sfida col Genoa. Il primo riguarda il reparto arretrato, con Campagnaro recuperato, ma non ancora al top. Al suo posto potrebbe giocare Britos, nonostante la prova opaca di Torino. A metà campo, invece, ballottaggio Inler – Behrami. In porta tornerà certamente De Sanctis. Le uniche certezze arrivano dall’attacco, dove sarà proposto il tridente formato da Cavani, Hamsik e Pandev.

Lascia un Commento