Calcio: lega Pro oggi in campo. Il Napoli gioca domani. Il Punto

In Serie A il Napoli prepara la sfida del San Paolo con il Torino. Si gioca la sesta di campionato. Il successo in Europa League ha ridato morale al gruppo, con Hamsik, autore di un gol e un assist, pronto a trascinare i suoi compagni alla vittoria contro i granata dell’ex Fabio Quagliarella.

Benitez, fedele al turn over, cambierà ancora formazione: Maggio potrebbe essere confermato a destra con Zuniga a sinistra. Al centro Albiol è pronto ad affiancare nuovamente Koulibaly. In mediana Inler sembra certo di un posto, al suo fianco uno tra Davide Lopez e Gargano. Davanti rientrano Callejon e Higuain, quest’ultimo a caccia del primo gol in campionato dopo tre reti consecutive in Europa (tra preliminari Champions ed Europa League), solito ballottaggio tra Insigne e Mertens.

Napoli-Torino sarà uno dei due posticipo serali della domenica, l’altro è Fiorentina-Inter.

 

LEGA PRO – Salernitana

“Mi aspetto una gara molto impegnativa: ci troveremo di fronte un avversario determinato che vorrà dare il meglio di sé in un ambiente molto carico”. Ha usato queste parole Leonardo Menichini, alla vigilia della gara con il Foggia, per caricare la squadra e prepararla al difficile incontro in programma allo Zaccheria. Gara che la Salernitana proverà a far sua per centrare uno storico poker di vittorie consecutive in trasferta.

Granata senza Tuia, Gabionetta, Trevisan, Franco, Mendicino e Castiglia, finito ai margini della prima squadra, dopo un faccia a faccia in settimana con l’allenatore. Hanno recuperato, invece, i difensori Pezzella, Colombo e Bianchi: saranno tutti e tre titolari.

In avanti punta centrale Calil, supportato da Negro, Volpe e Nalini.

Fischio d’inizio alle ore 17. Arbitrerà il sig. Paolini di Ascoli Piceno

In campo oggi  anche la Paganese, che al “Torre” affronta la Juve Stabia, un derby che dirà molto sulla forza della squadra di Cuoghi, che contro la formazione di Pippo Pancaro proverà a riscattare la sconfitta di Lecce.

Ieri nell’anticipo del venerdì, successo della Casertana ai danni del Matera. L’1-0, siglato da Cissè, ha permesso ai falchetti di agganciare in testa alla classifica Benevento e Salernitana.

IN SERIE D, questo il programma degli incontri della quinta giornata.

Nel girone H la Cavese di Agovino fa visita al Bisceglie, scontro tra due formazioni ancora imbattute e in ottima forma. Viaggia in Puglia la Sarnese, attesa dalla capolista Gallipoli, a punteggio pieno dopo le prime 4 gare stagionali; la Gelbison al “Morra” incrocerà i tacchetti con il San Severo; impegno casalingo per la Scafatese, che se la vedrà con il Mandfredonia.

Nel girone I l’Agropoli va a caccia del terzo successo consecutivo contro la Neapolis di Bruno Mandragora: andamento speculare per le due formazioni, costruite ad inizio stagione per centrare la promozione in Serie C. Ennesima prova d’appello, infine, per la Battipagliese, con il patron Ferrara che dopo aver riconfermato in panchina Squillante, si aspetta il primo colpo da tre punti stagionale sul campo del Comprensorio Montalto

Lascia un Commento