Calcio: le ultime novita’ in casa delle squadre campane

SERIE A

Nel fine settimana si gioca la 7/a di campionato. Queste le gare e i relativi arbitri:

ATALANTA – PARMA Guida di Torre Annunziata

CAGLIARI – SAMPDORIA Gervasoni di Mantova

FIORENTINA – LAZIO Peruzzo di Schio

GENOA – EMPOLI Cervellera di Taranto

VERONA – MILAN Valeri di Roma

INTER – NAPOLI (si giocherà domenica sera a San Siro) – Orsato di Schio

PALERMO – CESENA Damato di Barletta

ROMA – CHIEVO Calvarese di Teramo

SASSUOLO – JUVENTUS Banti di Livorno

TORINO – UDINESE Russo di Nola

 

Lega Pro
U
na colica potrebbe mettere ko Nalini in vista del derby di Benevento. Un problema inatteso per il tecnico Menichini, che spera di poterlo recuperare in extremis: decisivo sarà l’allenamento di rifinitura. Qualora l’esterno non dovesse farcela, spazio ad Ettore Mendicino, che affiancherà Calil e Negro. In dubbio per il derby in terra sannita anche il centrocampista Favasuli, alle prese con un affaticamento muscolare. L’alternativa potrebbe essere l’ultimo arrivato Andrea Bovo.

Intanto se la caverà con una multa l’attaccante Ciro Ginestra, protagonista alla fine del test amichevole infrasettimanale di un faccia a faccia con un tifoso all’impianto di Montecorvino Pugliano. Punzecchiato nel corso della gara, Ginestra ha voluto chiarire di persona e con decisione la questione con il suo personale contestatore, reo a detta del calciatore di aver insultato la sua famiglia.

Dopo attimi di forte tensione, è però arrivata la conciliazione grazie anche all’intervento dell’ex presidente del centro di coordinamento Salvatore Orilia.

Nel nuovo filone dell’indagine sul calcioscommesse, su cui indaga la Procura di Cremona, è spuntata anche una gara della Salernitana targata Antonio Lombardi. Si tratta di Ascoli-Salernitana, giocata il 16 maggio 2009. I granata, allenati da Brini, vinsero al “Del Duca” grazie al gol di Ganci e con quel blitz ottennero punti importanti per la permanenza in serie B.

Il fatto riguarda la vecchia Salernitana calcio, quella che nel 2011 non fu iscritta al campionato per inadempienze economiche, e non quella attuale, l’ US Salernitana di Lotito e Mezzaroma, totalmente estranea ai fatti, che non è oggetto di indagine e non subirà alcun tipo di sanzione o penalizzazione.

PAGANESE

Esperienza, qualità e quantità: eccoli gli ingredienti che Sottil si aspetta da Vincenzo De Liguori, il centrocampista classe 1979, tesserato dal club azzurrostellato per rinforzare la linea mediana. L’ex di Nocerina e Savoia, che si allenava da lunedì con il gruppo, ha firmato un contratto annuale con la società di patron Trapani e sarà a disposizione già per la gara con il Melfi. Contro i lucani, Sottil potrà contare pure sull’attaccante Girardi, recuperato dopo un lungo periodo di stop.

Serie D – Girone I

Ad Agrigento, contro la corazzata Akragas, sarà il tecnico delle giovanili Calabrese a guidare la Battipagliese dalla panchina, dopo l’esonero di Gigi Squillante. La società di patron Ferrara dovrebbe risolvere la crisi tecnica soltanto ad inizio della prossima settimana: sono tre i nomi che si rincorrono, Pietropinto, Balzano e Feola, con quest’ultimo, ex di Gladiator, Casertana e Savoia, che sembra essere balzato in testa alle preferenze del massimo dirigente bianconero.

Lascia un Commento