Calcio, la B slitta di due settimane. Si parte il 5 settembre

La serie B slitta di due settimane. Lo ha deciso l'assemblea della Lega Serie B che ha stabilito il primo fischio d'inizio per il 5 settembre, in concomitanza con la pausa della Serie A per gli impegni della nazionale.
Il motivo è da ricercare nel fallimento del Parma, lo scandalo calcioscommesse e il terremoto dovuto al caso Catania. Per quel che riguarda l'organizzazione del campionato, il presidente della Lega Abodi ha confermato che mantenendo la sosta e il boxing day sarà possibile rispettare la fine del campionato fissato il 20 maggio e e la sosta fra andata e ritorno.
L'assemblea valuterà in seguito come distribuire i turni infrasettimanali in più". Abodi ha chiarito poi che "i calendari saranno fatti in un luogo da decidere verso Ferragosto", contando che a quel punto la giustizia sportiva sarà al secondo grado di giudizio sul caso Catania

Lascia un Commento