Calcio: il punto su Napoli, Lega Pro e Dilettanti

NAPOLI
Della lista dei convocati per la gara con lo Young Boys di Europa League non fanno parte i difensori Britos e Zuniga. Il primo, vittima di un affaticamento muscolare; il secondo, messo a riposo da Rafa Benitez che anche in Svizzera attuerà un ampio turn over. Assente anche Walter Gargano, che continua ad allenarsi a parte dopo l’intervento allo zigomo. Questi i calciatori che faranno parte della trasferta di Berna: i portieri Rafael, Andujar; i difensori Contini, Maggio, Mesto, Albiol, Henrique, Koulibaly, Ghoulam; i centrocampisti David Lopez, Inler, Jorginho, De Guzman; e le punte. Callejon, Insigne, Hamsik, Mertens, Michu, Zapata e Higuain.

Agli azzurri, alla vigilia dell’impegno in Europa, sono arrivati gli incoraggiamenti del CT della Nazionale Antonio Conte, che ha fatto visita al centro sportivo di Castelvolturno. Accompagnato da Oriali, Conte si è intrattenuto a lungo con Benitez e Bigon, dopo aver assistito da bordo campo all’allenamento della formazione partenopea.

Intanto è iniziata male la due giorni di Champions League: Roma travolta in casa dal Bayern Monaco. 7-1 si sono imposti i bavaresi all’Olimpico, trascinati da un Robben stratosferico. I giallorossi, tuttavia, grazie al pareggio tra CSKA Mosca e Manchester City conservano il secondo posto nel girone. Stasera toccherà alla Juventus: i bianconeri sono attesi ad Atene dall’Olimpiacos. Si giocherà nella bolgia dello stadio  Karaiskákis.

Lega Pro – Salernitana

Difficilmente Denilson Gabbionetta sarà in campo venerdì all’Arechi nel big match con il Lecce. Il brasiliano è ancora alle prese con acciacchi fisici. Le indagini strumentali, infatti, hanno evidenziato il persistere di un’infiammazione alla caviglia destra. Per lui probabilmente almeno due settimane di stop. In attacco contro i pugliesi allora giocherà Calil, supportato da Negro e Nalini; a centrocampo Favasuli sarà il perno centrale, nei panni di vice-Pestrin, con ai fianchi probabilmente Bovo e Volpe.

Salernitana-Lecce sarà diretta dal sig. Marini della sezione di Roma.

Domenica cambia l’orario federale  nei campionati della LND: con il ritorno all’ora solare – nella notte tra sabato e domenica, lancette indietro di 60 minuti – le gare prenderanno il via prima. In Serie D non si giocherà più alle 15 ma alle 14.30; squadre in campo alle 14.30 e non più alle 15.30 anche in Eccellenza.

Serie D

Pino Rigoli è il nuovo allenatore dell’Agropoli. Il patron Mimmo Cerruti, che aveva smentito le voci di un possibile esonero del tecnico Egidio Pirozzi dopo la sconfitta interna con la capolista Torrecuso,  ha deciso di affidare la squadra alle cure dell’ex allenatore dell’Akragas.

Rigoli non ha perso tempo: subito intense sedute di allenamento per impartire al gruppo le sue lezioni tattiche. Il nuovo Agropoli adotterà un 4-3-3 dinamico e propositivo.

Calcio Donne

Prenderà il via nel prossimo fine settimana la Coppa Campania di calcio 11 femminile. Quattro i gironi formati da tre squadre ciascuno, ad eccezione del quarto raggruppamento che vedrà in lizza solo due formazioni. Nel primo si sfideranno Padula CF, Magna Graecia e Pontecagnano; nel girone 2, Napoli Dream Team, Sport Napoli e Lady Turris; nel girone 3, Nocerina, Benevento e Real Salernitana; infine, nel girone 4 Prater Club e Virtus Partenope. Le gare della seconda giornata sono in programma l’1 e il 2 novembre, mentre le semifinali di andata scatteranno mercoledì 19 novembre (il ritorno si giocherà il 3 dicembre). La Coppa Campania si concluderà giovedì 18 dicembre, con la gara unica di finale che sarà giocata in campo neutro.

Lascia un Commento