Calcio: il punto su massima serie, Lega Pro e Dilettanti

Serie A

Riprende nel prossimo fine settimana il campionato di serie A. Subito in campo le prime due della classe, Juventus e Roma, che sabato affronteranno rispettivamente Sassuolo e Chievo Verona. Impegno in trasferta per i bianconeri di Allegri, test all’Olimpico, quello con i clivensi, per i giallorossi di Garcia.  La settima giornata si chiuderà lunedì sera con il confronto tra Genoa ed Empoli.

Domenica sera, a San Siro, la sfida più importante della giornata, quella tra Inter e Napoli, con i nerazzurri di Mazzarri in crisi di risultati e di gioco che si giocano già una fetta importante di futuro.

La panchina di Mazzarri è a rischio e, ironia della sorte, il destino del tecnico di San Vincenzo è nelle mani di Rafa Benitez.

Il Napoli, tuttavia, non può fare sconti. I punti di ritardo dalla Juventus capolista – ben 8 – cominciano ad essere tanti: per sognare ancora lo SCUDETTO occorre cambiare marcia, come ha dichiarato in settimana lo spagnolo Callejon, e inanellare una serie di successi. A cominciare magari proprio dallo stadio milanese.

Benitez potrà contare su un Higuain in grande spolvero. Con la Nazionale argentina ha affrontato e battuto 7-0 Honk Kong: per il Pipita due gol e un assist. Segnali di vitalità che lasciano ben sperare per la sfida di domenica sera contro i nerazzurri.

Lega Pro

Salernitana – Maikol Negro alle prese con l’influenza, ma Menichini conta di recuperarlo per il derbissimo di Benevento. Incontro di cartello del Girone C del campionato di terza serie che sarà diretto dal sig. Cifelli di Campobasso.  Anche la caviglia destra di Gabbionetta preoccupa: lo staff medico ha subito ordinato gli esami strumentali per il brasiliano, pedina importante – come Negro – del reparto offensivo granata. Sulla via del recupero, invece, Ettore Mendicino, che potrebbe trovare posto almeno in panchina al “Vigorito”, gara che sarà seguita da molti tifosi salernitani. Quelli in possesso della tessera. Oltre 200 i biglietti staccati.

“Falsa e diffamatoria” così in un comunicato stampa la Paganese ha definito la notizia pubblicata dal quotidiano La Città di presunti guai con il fisco del patron Raffaele Trapani. Secondo il quotidiano salernitano, il massimo dirigente azzurrostellato avrebbe nascosto al Fisco 180 mila euro di IVA.

“Quella invece è proprio la cifra dichiarata all’Agenzia delle Entrate, per ottenere la dilazione di pagamento – hanno precisato nella nota stampa i legali del club De Martino e Rescigno – In relazione a tale importo – chiariscono gli avvocati liguorini – maggiorato di sanzioni ed interessi, la società ha ottenuto il beneficio richiesto e sta regolarmente pagando le rate convenute, in conformità ai principi di trasparenza, correttezza e rispetto delle regole che da sempre hanno contraddistinto l’operato del  Presidente Trapani e della società Paganese Calcio”. Intanto, il club azzurrostellato è pronto ad annunciare l’ingaggio dell’ex centrocampista della Nocerina Vincenzo De Liguori. Il 35enne calciatore napoletano si allena da alcuni giorni agli ordini di Sottil ed è a un passo dalla firma. Una pedina di esperienza per il tecnico piemontese che si aggiunge all’attaccante Bernardo, arrivato la settimana scorsa e già sceso in campo al San Vito di Cosenza sabato scorso.

In Serie D
Oggi è giornata di Coppa Italia. Si giocano i Sedicesimi di finale. In campo l’Agropoli di Pirozzi che affronta in trasferta il Bisceglie. Il tecnico dei cilentani darà spazio soprattutto a quei calciatori che hanno finora giocato di meno, a cominciare da Ficarrotta e Berretti, facendo così tirare il fiato ai vari Panini, Tiscione, Tarallo, che riposeranno in vista del big match con la capolista  Torrecuso in programma domenica prossima. Il fischio d’inizio allo stadio “Ventura” è previsto per le ore 17. A dirigere l’incontro sarà il sig. Minafra della sezione di Roma 2.

Aspetti giuridici e fiscali e modalità di accesso ai finanziamenti dell’Istituto per il Credito Sportivo: è questo il tema del convegno che si terrà sabato 18 ottobre, con inizio alle 9.30, presso i locali dell’Oratorio San Domenico Savio di Nocera Inferiore. L’evento è organizzato dalla presidenza regionale del Centro Sportivo Italiano. A discutere dell’argomento saranno Enzo Marra, addetto materie fiscali Coni-Csi Campania, e Giuseppe Ranieri  della Banca di Credito Sportivo.

Lascia un Commento