Calcio, il Foggia annuncia il ricorso al Tar contro la decisione del Collegio di Garanzia Coni

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Il Foggia non ci sta.

Dopo la decisione di ieri da parte del Collegio di Garanzia del Coni che ha rigettato la richiesta di una reintegra di punti, la società pugliese ha annunciato che proverà a far valere le proprie ragioni al Tar.

Il Foggia puntava ad un’ulteriore riduzione della penalizzazione. Dall’originale -15 si è passati a -8 e poi al -6.

Nella nota ufficiale diramata in mattinata, si legge che “in data odierna la Società Foggia Calcio ha dato mandato ai propri legali di ricorrere al TAR competente al fine di impugnare la delibera del Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Professionisti di B del 13 maggio”.

A questo i tempi per avere certezze sulla fine di questo campionato e soprattutto per l’inizio del prossimo, si dilatano ulteriormente. La Salernitana dovrà attendere prima di tutto che il Collegio di Garanzia, il 23, si esprima sui playout cancellati dalla Lega, poi la risposta del TAR sul ricorso del Foggia.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Lascia un Commento