CALCIO – Fatal Perugia, la Paganese cade e recrimina

Perdono 2-1 al "Curi" gli azzurro-stellati di Grassadonia e subiscono così la prima sconfitta stagionale.
In vantaggio con uno spettacolare gol di Luca Orlando quasi allo scadere della prima frazione di gioco (42′), si fanno prima raggiungere dai padroni di casa con Clemente (57′) su calcio di punizione e poi superare con un gol di Tozzi Borsoi (82′).Nel finale Perugia in dieci uomini, per l’espulsione di Zanchi, e Paganese sciupona: Scarpa (88′) calcia alle stelle un calcio di rigore assegnato dall’incerto Rocca di Vibo Valentia.

Lascia un Commento