Calcio: domani Salernitana – L’Aquila

Ci sarebbe anche l’interesse del club azzurro per il difensore del Manchester United Vidic. Il calciatore, in scadenza di contratto, ha già annunciato che abbandonerà la Premier League dopo 8 anni trascorsi all’Old Trafford.

L’Inter, tuttavia,  sembra essere in vantaggio. Il club di Tohir avrebbe già raggiunto l’accordo economico con l’agente del calciatore.

A Vidic strizzano l’occhio pure il Galatasaray e il Monaco.

 

Il mercato però passa in secondo piano in questo momento. Benitez pensa al prossimo impegno di campionato, quello di domani sera, con il Milan.

«Mi aspetto – ha detto il tecnico spagnolo – una partita qualità contro il Milan di Seedorf, un allenatore che cerca un gioco offensivo come noi. Ma domani vogliamo vincere, anche giocando male».

Poi Benitez, ha risposto con una battuta a chi in conferenza stampa gli ha chiesto delle voci su di un suo possibile addio al Napoli a fine stagione.

“In Qatar mi danno dieci milioni netti a stagione? Ho già la valigia pronta» ha detto il tecnico con tanto di risata.

 

 

LEGA PRO

Salernitana – Domani L’Aquila i granata si presenteranno con una difesa quasi tutta nuova rispetto alla gestione Perrone. Gli esami ecografici hanno confermato il malanno muscolare di Tuia, che quindi dovrà rimanere a riposo. Domani al suo posto giocherà Sembroni che farà coppia con Bianchi al centro del reparto. Con Gori tra i pali e Scalise sulla corsia destra, il reparto sarà rinnovato per quattro quinti. E la rivoluzione potrebbe addirittura essere completa, se Gregucci dovesse decidere di assegnare la maglia da terzino sinistro a Pasqualini. A quel punto anche Piva uscirebbe dall’undici titolare, ultimo baluardo della vecchia guardia.

Una difesa solida, per Gregucci, alle prese in questi giorni con l’influenza, è la base per ottenere risultati importanti. Dal Fattori di L’Aquila, domani, il tecnico tarantino vuole uscire con un risultato positivo: conquistare i tre punti sotto gli occhi di Lotito, atteso in tribuna, avrebbe anche un forte significato simbolico.

 

 

PAGANESE – Belotti contro il Frosinone vuole una formazione combattiva, di corsa, pronta a tutto pur di uscire dal campo con qualche punto. Le indicazioni, chiare e inequivocabili, sono emerse anche nel corso del test amichevole di ieri con la Battipagliese vinta per 2-1. Test che ha visto in campo anche il brasiliano William, che ha giocato 25 minuti. Gli azzurrostellati, contro i ciociari, rimetteranno Perrotta al centro della difesa, al posto dello squalificato Toppan. Fuori, sempre perché appiedati dal giudice sportivo, pure Velardi e De Sena.

Lanterì-Novothny sarà la coppia d’attacco.

 

 

 

Lascia un Commento