Calcio, dietrofront del GOS. Trasferta al Menti senza restrizioni ma parte dei tifosi granata comunque non ci saranno

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Dietrofront del GOS di Castellammare di Stabia. La trasferta della Salernitana al Romeo Menti sarà senza restrizioni e senza acquisto del biglietto con tessera del tifoso per i supporters granata. La decisione presa per questioni di sicurezza (biglietti solo per i residenti di Salerno città) è stata ribaltata completamente in neanche 24 ore. 

Una decisione che aveva mosso molte perplessità anche nel mondo istituzionale e politico e molta rabbia tra i tifosi che avevano annunciato l’intenzione di disertare la trasferta. Il settore ospiti del Menti però potrebbe essere comunque semi vuoto perchè alcuni gruppi ultras hanno comunque confermato la decisione. 

Di seguito la nota dei gruppi ultras granata:

“Noi disertiamo, noi che non ci pieghiamo a decisioni assurde, cervellotiche, discriminatorie soprattutto verso i nostri fratelli. Restiamo a casa. Per noi il gesto resta, la discriminazione resta, la decisione presa dal Questore era questa e non è certo l’intervento dei politici che ne modifica la gravità. Qualcuno si è piegato alla politica. Noi invece vogliamo giustizia. Noi non dobbiamo ringraziare nessuno. La trasferta a Castellammare era un nostro diritto, non un regalo politico. Per dignità, quindi, rinunciamo al nostro amore e soffriremo da casa, ma per noi questo è il modo di essere ultras senza compromessi e senza padroni”. 

NUOVA GUARDIA
NUCLEO STORICO
FRANGIA KAOTIKA
PRIGIONIERI DI UNA FEDE
IGUS
MAI SOLA

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento