CALCIO – Cavese esce sconfitta in casa del Taranto

Nel posticipo di ieri sera della 6ª giornata del girone B della Prima Divisione di Lega Pro, la Cavese esce sconfitta per 1-0 contro il Taranto. La rete decisiva a favore dei padroni di casa è arrivata al 15′ del secondo tempo ad opera di Ciotola.
Brutto episodio per il difensore della Cavese Emanuele Troise, che 
è stato trasportato per accertamenti all’ospedale Santissima Annunziata di Taranto dopo uno scontro di gioco avuto durante l’incontro di calcio.
L’episodio è accaduto intorno alla mezz’ora del primo tempo; Troise, nel contendere un pallone di testa, si è scontrato con il calciatore del Taranto Migliaccio. Il giocatore della Cavese ha avuto la peggio, ha cercato di riprendersi ma poi è uscito dal campo in barella al 34′ ed è stato trasportato in ambulanza all’ospedale per accertamenti. Secondo le prime notizie, Troise avrebbe perso conoscenza per qualche attimo e poi sarebbe apparso stordito. Avrebbe riportato un trauma cranico commotivo, per cui i medici lo hanno sottoposto ad una Tac e ad ulteriori accertamenti.

Lascia un Commento