CALCIO – Campilongo, esordio amaro sulla panchina della Nocerina

Neppure il cambio in panchina ha messo fine alla maledizione del San Francesco: la Nocerina ha subito ieri sera, nell’anticipo della 22a giornata del campionato di serie Bwin, l’ottava sconfitta casalinga stagionale. Stavolta è toccato al Sassuolo portare a casa i 3 punti. A decidere la gara è stato Gianluca Sansone, che a un quarto d’ora dalla fine ha spedito alle spalle di Concetti un calcio di punizione dalla lunga distanza.
Esordio amaro, dunque, per Campilongo, che aveva provato a cambiare pelle alla squadra, modificandone il modulo tattico (dal 3-4-3 al 4-3-3) e inserendo dal primo minuto i 5 nuovi calciatori arrivati nella sessione invernale del calciomercato. In sala stampa il tecnico ha attribuito puntato l’indice sulla condizione atletica della squadra.
In Seconda Divisione cerca i tre punti, che mancano dal 4 dicembre, anche la Paganese, che ospita il Milazzo. Gianluca Grassadonia deve fare a meno dell’infortunato Luca Fusco (sarà sostituito da Pepe) ed è in ansia per il portiere Petrocco, alle prese con un affaticamento muscolare. Novità positive arrivano, però, dal mercato: sono stati perfezionati nelle ultime ore gli arrivi del portiere Stillo dalla Valenzana (via Genoa) e della punta Cognigni dall’Ascoli.
Si prova a riparlare di calcio giocato, invece, in casa Ebolitana, dopo gli episodi di violenza che hanno caratterizzato la prima parte della settimana. C’è ancora caos in realtà ad Eboli, con il passaggio di quote societarie da Cicalese a Giordano ancora da ratificare e un tecnico, Alberto Savino, che dopo l’esonero di Giacomarro ha diretto gli allenamenti in questi giorni, senza però aver messo nero su bianco.
Sullo sfondo, intanto, c’è una gara, quella di L’Aquila, che sembra però lontana dalla mente di dirigenti, calciatori e tifosi.
In serie D, scende in campo questo pomeriggio (ore 14,00 – diretta su Raisport 1) sul neutro di Sora il Salerno calcio, che affronta il Marino. Prima contro seconda: è il big match del girone G, con la squadra di Perrone imbattuta e avanti di 4 punti che cerca l’allungo decisivo. Sarà in campo dal primo minuto il bomber Biancolino.
Sarnese-Brindisi e Casarano-Real Nocera nel girone H; Battipagliese-Cittanova e Hinterreggio-Gelbison nel girone I sono gli altri incontri delle formazioni salernitane in questo fine settimana.

Lascia un Commento