CALCIO – Nocerina – Empoli 2-1

Impresa della Nocerina che ieri sera, in casa al San Francesco, ha ribaltato il risultato vincendo per 2 a 1 al 94esimo la sfida salvezza con l’Empoli, grazie ad un rigore realizzato da Merino. Rossoneri insidiosi in avvio, ma sono stati i toscani a passare in vantaggio alla prima vera occasione. I padroni di casa hanno provato a recuperare ma Catania ha sciupato una sorta di rigore in movimento esaltando i riflessi del portiere Dossena. Vivaci proteste dei campani si sono levate nel finale di tempo, prima per un fallo in area su Farias e poi per una deviazione con un braccio su incornata di Castaldo. Proteste che hanno portato all’espulsione del tecnico Auteri nell’intervallo. Nella ripresa la Nocerina prima ha sfiorato il pari con Farias, poi ha trovato l’1-1 all’85 con un gran sinistro di Di Maio servito da Castaldo. Al 94′ Merino ha realizzato il rigore del definitivo 2 a 1. In classifica la Nocerina abbandona l’ultimo posto e sale a quota 28.

Lascia un Commento