Caggiano, rubano attrezzi agricoli e poi apparecchiano la tavola e fanno anche il caffè

Proprio come nel film “I soliti ignoti”, i ladri, dopo aver messo a segno il colpo, allestiscono tanto di banchetto sul “luogo del delitto”.

E’ accaduto a Caggiano dove una banda di ladri ha messo a segno il furto di attrezzi agricoli in casolari di campagna.

In un caso, in un casolare in località Mattina, i ladri, proprio come Vittorio Gassman e Marcello Mastroianni nei Soliti Ignoti (nel tentativo di rubare gioielli abbatterono una parete sbagliata, ritrovandosi nella cucina di una casa dove mangiarono la pasta e ceci lasciata in una pentola) prima di andar via hanno apparecchiato la tavola, cucinato la pasta e, per gradire, hanno fatto anche il caffè. 

Per cronaca, hanno rubato dell’attrezzatura agricola (abbattitori di olive, decespugliatori e dei meotosega).


Lascia un Commento