Caggiano, beccati a rubare in un deposito. Arrestati due pregiudicati

A Caggiano i carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato un 36enne ed 47enne, entrambi pregiudicati, per reati contro il patrimonio, furto aggravato, possesso di arnesi da scasso e porto abusivo di oggetti atti ad offendere.  

I due uomini, ora ai domiciliari, sono stati sorpresi a rubare circa 2 tonnellate di travi in ferro dall’interno di un deposito caricandole su un un furgone. La refurtiva, del valore di circa 2mila euro, è stata restituita al legittimo proprietario.

La perquisizione effettuata sull’automezzo ha permesso di trovare e sequestrare diversi arnesi da scasso come cesoie, pinze, taglierini, martelli, piedi di porco, ma anche guanti, 2 mazze da baseball e una roncola.

L’operazione rientra nell’ambito delle operazioni per l’Action day, promosso da Europol e pianificato dalla Direzione Centrale della Polizia Criminale del Ministero dell’Interno in 16 Stati membri dell’Unione Europea contro i furti di metalli.

Lascia un Commento