Caduta massi sulla ex SR 488 tra Stio e Moio della Civitella. Colpita auto in transito, nessun ferito

Poteva avere conseguenze più gravi la caduta di materiale che si è verificata nel tardo pomeriggio di ieri sulla ex Strada Regionale 488, al km 62+700, nel tratto che collega i comuni di Stio Cilento e Moio della Civitella. Delle pietre si sono staccate dalla parete a ridosso della strada, finendo sulla carreggiata.

Una di queste ha colpito un’auto in transito, danneggiandola alla parte anteriore. Nessuna ferita per il conducente, ma sicuramente tanta paura.

A pochi giorni dall’avvio dei lavori su questa arteria che arriva fino a Vallo della Lucania, ancora un episodio che ne evidenzia le criticità: il segnale che ancora c’è molto da fare per questa strada e in generale per la viabilità nel Cilento.

Lascia un Commento