Cadono massi, chiusa la Sp13 nel Cilento

Ancora problemi sulla Strada Provinciale 13 che permette di raggiungere Capaccio Capoluogo.

Nel corso della notte tre grossi massi si sono staccati dal costone roccioso che sovrasta la carreggiata cadendo sulla strada.

Al momento della frana fortunatamente non passava alcuna auto.

Già nel 2015 la strada fu chiusa alla circolazione per circa due mesi.

Sul posto i vigili urbani di Capaccio Paestum e i vigili del fuoco del distaccamento di Eboli. Spetterà ora alla Provincia, assieme al Comune, capire quali soluzioni adottare.

Lascia un Commento