Cadde in un dirupo a Casal Velino, muore 30enne dopo 6 mesi di agonia

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Dopo 6 mesi di agonia è morto all’ospedale Versilia di Camaiore, in provincia di Lucca, il 30enne di Casal Velino, Davide Penza, trovato il 12 maggio scorso, di notte, in un dirupo a pochi passi dalla sua abitazione a Casal Velino Capoluogo, ini località Serra Marina.

Il giovane era caduto da un muro, da un’altezza di circa 3 metri. La sua auto era parcheggiata poco distante. Uno dei suoi fratelli si era accorto di quanto accaduto e aveva fatto scattare i soccorsi.

Il giovane era in riabilitazione all’ospedale toscano dove era stato trasferito dopo una lunga degenza in terapia intensiva all’ospedale di Vallo della Lucania. Indagini per risalire ai motivi della morte.

 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp