CACCIA – Con la riapertura tornano le polemiche

Si riapre la caccia e tornano le polemiche tra ambientalisti e cacciatori. La pre-apertura della stagione venatoria, che precede di una ventina di giorni l’inizio vero e proprio, è infatti contestata dalle associazioni ambientaliste, che in Campania hanno vinto il primo round davanti al Tar di Napoli con la sospensione della pre-apertura. A rivolgersi al Tribunale amministrativo regionale era stato il Wwf, puntando il dito contro l’assenza del piano faunistico che nella regione dovrebbe regolamentare la materia. Una vittoria, quella dell’associazione, che lascia l’amaro in bocca ai cacciatori campani. Il vicepresidente di Federcaccia, Antonio D’Angelo, esprime sconforto per la sentenza. “Sono anni che chiediamo alla Regione di fare il piano faunistico, sospeso da una sentenza anni fa e così rimasto. La verità – aggiunge D’Angelo – è che le istituzioni non vogliono saperne della caccia”. La stagione venatoria si apre il 18 settembre e si conclude il 30 gennaio 2012

Lascia un Commento