CAMPANIA – Nasce la rete del packaging sostenibile

Firmato ieri a Salerno nella sede di Confindustria il contratto di rete “Packaging Sostenibile 100% Campania” tra alcune aziende campane. L’obiettivo è accrescere la competitività delle imprese attraverso lo svolgimento di attività di ricerca, progettazione, produzione, commercializzazione e utilizzo di packaging sostenibile secondo i principi definiti dalla Sustainable Packaging Coalition. Si parla quindi di confezionamento e inscatolamento delle merci e si punta su ricerca e sviluppo di nuovi tipi di materiali e processi necessari alla produzione in modo da ridurre l’impatto sull’ambiente. “Per comprendere il valore di un ciclo di trasformazione di prossimità – spiega Aldo Savarese, coordinatore della Rete ed Amministratore di Sabox – basti considerare che 100mila tonnellate di carta della raccolta differenziata trasformate nel territorio corrispondono a 300 posti di lavoro, senza considerare l’indotto, e oltre 80 milioni di valore aggiunto”. Le aziende che aderiscono alla rete sono Antonio Sada & Figli spa di Pontecagnano, Sada Packaging srl di Pontecagnano, Cartesar spa di Pellezzano, Cartiera Partenope spa di Arzano, Sabox srl di Nocera Superiore, Formaperta srl di Napoli e Greener Italia srl di Vico Equense

Lascia un Commento