Busitalia, incontro positivo sulle criticità tra sindacati e direzione generale

Un incontro proficuo e costruttivo si è svolto ieri tra i sindacati e la direzione generale di Busitalia che gestisce i collegamenti su gomma a Salerno e provincia.

Sono 500 i dipendenti della società che ha sostituito il Cstp ereditandone però i mezzi obsoleti contro i quali i lavoratori, nelle scorse settimane, hanno attuato una forma di sciopero fermando improvvisamente il servizio.

Nell’incontro di ieri è stato stilato un cronoprogramma per affrontare tutte le criticità.

Da un lato la società ha messo in chiaro le difficoltà legate al rinnovo del parco mezzi collegato anche al ritardo del bando regionale ma ha anche assicurato massimo impegno a trovare delle soluzioni.


Lascia un Commento