Business della prostituzione a Salerno, 4 arresti e 20 indagati

Scacco al business della prostituzione a Salerno: quattro persone sono finite in manette; 20 gli indagati in totale, sequestrati appartamenti e attività commerciali per un valore superiore ai 2 milioni di euro.

L’operazione condotta dai carabinieri della compagnia di Salerno, ha scoperchiato un  “sistema” dove diverse donne venivano sfruttate in un giro di prostituzione.

Quattro persone finite in manette, uno in carcere e tre ai domiciliari, accusate a vario titolo di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.  

Scoperti tre appartamenti in fitto a Salerno, Pontecagnano Faiano e Baronissi dove le donne straniere si prostituivano. Contemporaneamente i carabinieri hanno notificato l’avviso di conclusione indagini per lo stesso reato ad ulteriori 16 indagati per gli stessi reati che sarebbero stati commessi fra il novembre del 2016 e il settembre del 2017.

Lascia un Commento