Buonabitacolo (SA) – Ferisce il rivale in amore a colpi d’ascia

E’ un 50enne di Padula, l’uomo fermato ieri dai carabinieri per aver aggredito e colpito con un’ascia un artigiano di Buonabitacolo durante una lite scoppiata per motivi passionali, nel laboratorio di quest’ultimo. La vittima è ricoverata all’ospedale di Polla con prognosi di circa 30 giorni. Il 50enne di Padula avrebbe aggredito l’artigiano in quanto convinto che quest’ultimo fosse l’amante di sua moglie dalla quale starebbe per separarsi

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento