Buonabitacolo (SA) – Campagna Black Point, richiesta per la messa in sicurezza di Via Grancia

Nell’ambito della Campagna Black Point, l’Associazione Life onlus che si occupa di sicurezza stradale, ha formalmente chiesto al comune di Buonabitacolo e alla Prefettura la messa in sicurezza di Via Grancia, spesso teatro di incidenti stradali. Già l’anno scorso l’associazione ha presentato, tramite una raccolta firme, una richiesta al comune di Buonabitacolo per la messa in posa di dossi artificiali, visto che in quella strada le auto spesso transitano ad alta velocità, ma la richiesta non è stata ottemperata. A seguito di diverse richieste di intervento, l’Associazione ha provveduto ai rilievi del caso ed ad inoltrare al Comune valdianese richiesta di messa in sicurezza. “Oltre all’alta velocità – sottolinea il presidente dell’associazione Daniele Campanelli – la manutenzione lascia a desiderare. Monitoreremo la situazione per garantire la sicurezza dei cittadini”.

Lascia un Commento