Buonabitacolo, Carnevale anche con i minori dei centri di accoglienza

La “Favola di Peter Pan” rivive domani, domenica 10 marzo, per il Carnevale tra le vie cittadine di Buonabitacolo.

I personaggi di Peter Pan sfileranno su 6 grandi carri allegorici facendo sognare i più piccoli e divertite i più grandi.

Ben 150 figuranti accompagneranno i carri con originali coreografie grazie al lavoro dell’associazione “Il Sorriso della Solidarietà” alle originali coreografie appositamente studiate dalle maestre della “Capoeira Danza&Fitness”

Un progetto frutto del lavoro di ben 6 mesi.

Anche quest’anno tra i figuranti ci saranno alcuni minori dei centri d’accoglienza di Padula-Teggiano e Atena Lucana e diversamente abili del centro diurno di Montesano sulla Marcellana.

Lascia un Commento