Buonabitacolo: ancora una vettura in fiamme

Non è la prima volta che accade. In poco più di un anno è la quarta autovettura che viene data alle fiamme. é accaduto ancora la notte scorsa. Indagano i Carabinieri della locale Stazione. Paura e gente in strada la scorsa notte a Buonabitacolo, dove questa volta di mira è stata presa un'auto di media cilindrata nel centralissimo Largo Unità d'Italia. Le fiamme si sono sprigionate intorno alla mezzanotte. E' il quarto caso di incendio di auto a Buonabitacolo negli ultimi mesi e sembra che tutte le autovetture appartengano a persone collegate al Comune di Buonabitacolo. In quest'ultimo caso, infatti, l'auto incendiata appartiene ad un dipendente comunale. Sul posto, a domare le fiamme, i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sala Consilina, insieme ai carabinieri della locale stazione. Sono in corso le indagini per risalire alle cause del incendio. Un fatto strano che vede protagonisti sempre vetture di dipendenti ed amministratori comunali. Molte le ipotesi che si sviluppano soprattutto tra la popolazione locale. In un primo momento si parlava di vicende personali legate a qualche amministratore locale. Ora però la questione assume contorni preoccupanti soprattutto in virtù della imminente campagna elettorale per il rinnovo del Consiglio comunale.

Lascia un Commento