Buccino, sospesa erogazione acqua in alcune località per lavori fino al 21 giugno

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Riunione tra cittadini e minoranza

Resterà chiuso per lavori di manutenzione straordinaria a partire da domani 17 giugno e fino al 21 giugno, il serbatoio idrico comunale situato in località Sant’Erta a Buccino, la cui erogazione dell’acqua potabile a 300 famiglie residenti tra le località Teglia e Pianelle, è stata sospesa temporaneamente già venerdì mattina  e che ora, verrà erogata con delle autobotti messe a disposizione dal Comune.

Un provvedimento di sospensione temporanea, giunto con ordinanza del sindaco di Buccino, Nicola Parisi, numero 26 e datata 14 giugno, a seguito del sopralluogo dei Carabinieri Nas inviati dalla Procura della Repubblica di Salerno dopo l’esposto-denuncia presentato dai consiglieri comunali di minoranza diretti dal medico biologo, Francesco Fernicola, sullo stato di precarietà in cui versa il serbatoio comunale.

Denuncia che evidenzia la presenza di -‹‹sedimentazioni di varia natura nell’acqua, la mancata protezione del serbato contro l’ingresso di animali e insetti, la presenza di ferraglia arrugginita nell’armatura di cemento armato a contatto con l’acqua erogata e il  colore rossastro e il cattivo odore dell’acqua distribuita››.

Problemi evidenziati dai tempo dai residenti, a cui si aggiungono i problemi e i costi legati all’acquisto da parte di cittadini costretti a rifornirsi di acqua potabile dalle ditte private specializzate perché nelle località servite dal serbatoio comunale di Sant’Ertà, l’acqua viene erogata per pochissime ore e solo due giorni a settimana. Intanto sulla vicenda ora, indaga la Procura che ha aperto un fascicolo, in attesa dell’esito degli esami effettuati sui campioni di acqua potabile prelevati dai Nas venerdì mattina, mentre domani iniziano i lavori di manutenzione del serbatoio idrico comunale disposti dal sindaco.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Lascia un Commento