Buccino, sforato il patto di stabilità del 2013. Sanzione da 87mila euro al comune

Colpo di mannaia da parte del dipartimento per gli affari interni e territoriali del Ministero dell’Interno per il Comune di Buccino che è stato sanzionato per lo sforamento del Patto di stabilità del 2013 riferito al bilancio del 2012, per il quale l’Ente volceiano ora dovrà pagare una sanzione del valore complessivo di 87mila e 155euro.

Dagli accertamenti degli uffici della direzione centrale della Finanza Locale del Ministero infatti, sono solo tre i comuni italiani ad aver ricevuto le sanzioni per il mancato rispetto del patto di stabilità: il Comune di Briatico in provincia di Vibo Valentia, il Comune di Pico in provincia di Frosinone e il Comune di Buccino.

Una sanzione che comporterà per il Comune di Buccino, la riduzione delle risorse spettanti per l’anno 2018 destinate al titolo di fondo di solidarietà comunale. 

Una risposta

  1. Alfonso Fierro 19/02/2018

Lascia un Commento