Buccino (SA) – Scoperta una piantagione di marijuana. Arrestati due fratelli

Due fratelli sono stati arrestati a Buccino dai militari della Guardia di Finanza di Eboli per aver riadattato un uliveto a piantagione di marijuana. Lungo i dirupi di una zona montana fra i Comuni di Buccino e San Gregorio Magno, i finanzieri hanno scoperto e sottoposto a sequestro numerose piante di canapa indiana, coltivate in una zona particolarmente impervia in località “Contrada Sciamarra”. La piantagione, costituita da circa 100 piante di notevoli dimensioni, era stata messa a dimora all’interno di un uliveto di proprietà dei due arrestati nei cui paraggi si trova anche un agriturismo gestito da uno dei due fratelli.

Nel corso della successiva perquisizione, all’interno di una delle abitazioni, sono stati rinvenuti una pistola semiautomatica, un fucile da caccia e alcune munizioni di vario calibro. I due fratelli sono stati posti agli arresti domiciliari.

Lascia un Commento