Buccino (SA) – Incidente stradale, 4 morti, tra cui un ragazzo

Quattro persone, tra cui una giovane promessa del basket, sono morte nel drammatico incidente di ieri sul raccordo autostradale Sicignano-Potenza che ha provocato anche tre feriti. Un furgone condotto da un 35enne originario di Catanzaro ma residente a Salerno mentre procedeva verso Sicignano nel territorio di Buccino, ha fatto un salto di carreggiata e si è schiantato contro un monovolume diretto a Potenza con a bordo tre adulti e tre ragazzi della squadra di basket under 15 della Eldo Juvecaserta attesi per una partita di campionato nel capoluogo lucano. Sono morti sul colpo Paolo Mercaldo, liceale di 14 anni, il padre Luigi, l’allenatore della squadra Gianluca Noia di 27 anni e la dirigente Emanuela Gallicola di 46 anni. Feriti in modo grave altri giovani atleti di 14 anni sono stati trasferiti all’ospedale di Oliveto Citra e di Salerno. L’autista del furgone killer è stato trasferito all’ospedale di Vallo della Lucania. E’ stato accertato che non era sotto l’effetto di alcol o di stupefacenti e che procedeva in maniera regolare. Sono in corso ulteriori accertamenti della Polizia Stradale.

Lascia un Commento