Buccino (SA) – Fesla-Cisl chiede proroga lavoratori comunità montana

Il sindacato di categoria Felsa Cisl chiede la proroga dei contratti interinali per i lavoratori interinali forestali della comunità montana del Tanagro Alto e Medio Sele. La richiesta è arrivata dalla segretaria di categoria Giusy Petitti a margine di un incontro avuto a Buccino con gli addetti alla sistemazione idraulico-forestale e idraulico-agraria. Un incontro che ha visto la partecipazione di 80 lavoratori somministrati a tempo determinato dall’agenzia per il lavoro ‘Lavoro.Doc’. All’assemblea, erano presenti anche il presidente della comunità montana ‘Tanagro – Alto e Medio Sele’, Giovanni Caggiano, ed il compente di segreteria della Fai Cisl Salerno, Aniello Garone. quot;Ritengo – ha commentato la Petitti – questa assemblea un momento di sindacalizzazione importante e pioneristico, nella misura in cui i lavoratori hanno avuto occasione di acquisire consapevolezza dei propri diritti. La Felsa Cisl salernitana si muoverà in direzione della richiesta di una proroga degli attuali contratti in essere, che scadranno a fine mese, anche in virtù dell’intenzionalità emersa dalle dichiarazioni del presidente della comunità montana ‘Tanagro – Alto e Medio Sele’".

Lascia un Commento