Buccino (SA) – Al via domani la prima edizione di Volcei Wine Jazz

Prende il via domani, 23 agosto, la prima edizione di Volcei Wine Jazz grazie alla quale sarà possibile assistere ad una kermesse, che già dalle prime battute si annuncia come uno degli eventi più importanti della programmazione estiva di Buccino. Jazz, vino e arte che si incontrano in un luogo incantevole e suggestivo, come il Chiostro degli Eremitani del Museo Archeologico Nazionale di Volcei, per ricreare un’atmosfera di relax e divertimento coniugati alla cultura. Dal mattino al pomeriggio sarà possibile visitare il Museo e scoprire il filo storico e narrativo legato al culto del vino e della musica sin dall’antichità. A sera dalle 21 ad aprire la manifestazione una degustazione guidata sul vino, a seguire saranno aperti gli stand di importanti case vinicole che permetteranno di assaporare vino di qualità, accompagnati da prodotti tipici locali.

Di pregevole fattura anche la parte musicale affidata ai quotati gruppi di musica jazz Hammond Latin Project e Alma Luar. Tra i vari componenti, oltre gli esperti e apprezzati artisti: Arianna Muro (Voce) GianDomenico Galatro (Chitarra) Gelsomino Apicella ( percursioni) Carlo Gravina (Sax) Marco De Gennaro (Piano e Groove bass) quest’ultimo fresco vincitore del “Five awards” dell’Umbira Jazz 2011 e Premio della Critica al Piacenza Jazz Contest. Durante la serata gli ospiti della kermesse potranno assistere alla mostra “ArteinComune” dove saranno esposti le tele realizzate da giovani tedeschi, francesi e buccinesi che hanno partecipato ad uno scambio culturale in nome dell’arte e dell’archeologia.Una serata magica a Buccino, dove gli ospiti dell’Antica Volcei tra note e vino di qualità vivranno un’esperienza piacevole e divertente.

A chiudere il tutto una misteriosa sorpresa musicale sempre nel nome del jazz.

Lascia un Commento