BRASILE – Riconoscimento per il sindaco di Morigerati, Cono D’Elia

Trasferta in Brasile per il sindaco di Morigerati, piccolo centro della provincia di Salerno, per ricevere un importante riconoscimento. Domani a Belo Horizonte, capitale dello stato brasiliano di Minas, il sindaco Cono D’Elia riceverà la medaglia della “inconfidência”, desiderata da tanti e meritata da pochi e tra i prescelti c’è proprio il primo cittadino del piccolo comune da cui in passato in molti sono emigrati verso il Brasile. La consegna avverrà nel corso di una cerimonia organizzata per il fine settimana dall’Associazione Campania nell’ambito della Festa di Tiradente, il martire brasiliano che fu impiccato e decapitato e squartato e per lo stato di Minas è la figura massima. Così il 21 aprile di ogni anno la capitale dello stato Belo Horizonte è trasferita simbolicamente a Ouro Preto, città all’interno dello stato e il governatore concede le medaglie della “inconfidência”. In occasione della consegna della medaglia al sindaco D’Elia, si terrà un incontro tra Morigerati e Belo Horizonte e con alcuni imprenditori campani e italiani. Poco tempo fa una delegazione dello stato brasiliano era stata proprio in provincia di Salerno per uno scambio economico-culturale e per implementare il progetto Radici.

Lascia un Commento