Bracigliano – Individuati studenti che hanno danneggiato l’ingresso della scuola

Sono due studenti , di 13 e 15 anni, gli autori dell’atto vandalico compiuto lo scorso 7 novembre ai danni dell’Istituto Comprensivo di Bracigliano, il cui ingresso fu cosparso di creolina per impedire lo svolgimento delle lezioni. I due ragazzi sono stati individuati dai carabinieri della locale Stazione, a conclusione di indagini che hanno permesso di appurare come uno dei due studenti ha acquistato la creolina, il giorno precedente al raid vandalico, in una merceria del luogo. Poi, insieme al compagno, ha cosparso l’ingresso della scuola. Il 15enne è stato segnalato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Salerno, poiché ritenuto responsabile dei reati di interruzione di pubblico servizio e getto pericoloso di cose, mentre il 13enne, non è imputabile.

 

Lascia un Commento