Bozza atto aziendale Asl Salerno, cattive notizie per l’ospedale di Sapri

Nella bozza di atto aziendale dell'Asl Salerno non ci sarebbero buone notizie per l'ospedale di Sapri.

Stamani vertice nella sede del comune tra il sindaco, la Cgil, Cittadinanzattiva e Tribunale per i diritti del Malato.

Per martedì prossimo è fissata la riunione dei primi cittadini del distretto sanitario Sapri-Camerota per l'approvazione del documento di valutazione dell'Atto Aziendale. Il Tribunale per i diritti del Malato propone la costituzione di un comitato civico permanente.

Il nostro Vito Sansone ha sentito il segretario zonale Cgil della Camera del Lavoro, Mimmo Vrenna.

 

Riascolta l'intervista QUI

Intervista Vrenna su bozza piano aziendale Asl Salerno

Lascia un Commento