Botti illegali in occasione della festa patronale, denunciato 18enne ad Amalfi

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Un ragazzo di 18 anni, residente ad Amalfi, è stato denunciato dai carabinieri perchè sorpreso con botti illegali, in occasione della festa patronale in onore di Sant’Andrea.

Aveva con sè quattro “cipolle” artigianali e una batteria di fuochi, dall’alto potenziale offensivo.

Alla vista dei carabinieri è scappato via verso il lungomare, ma i carabinieri lo hanno inseguito e bloccato. 

 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp