Boschi e pascoli comunali a giovani imprenditori, iniziativa a Roccadaspide

Tra i primissimi comuni della Campania, quello di Roccadaspide,nel Salernitano, ha messo a disposizione i propri terreni che non possono essere venduti per cederli in affitto a giovani imprenditori agricoli allo scopo di favorire l’imprenditorialità giovanile nel settore agricolo.

Il Comune ha approvato il regolamento per la disciplina degli usi civici di oltre 1.200 ettari di terreni comunali, compresi anche dei boschi. Il pagamento del fitto richiesto è davvero simbolico come ha spiegato questa mattina a Radio Alfa il sindaco di Roccadaspide Girolamo Auricchio in una intervista con Pino D'Elia.  

Ascolta Qui..

Sindaco Auricchio su aree demaniali ai giovani

Lascia un Commento