Boom di iscritti alla facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Salerno. 1681 candidati per 131 posti

facoltà di medicina Baronissi

Le speranze di diventare un medico, passano per i test di ammissione alla Facoltà di Medicina, fissati per il prossimo 5 settembre.
Un vero e proprio boom per l’Università di Salerno che, insieme alla Federico II di Napoli, fa registrare un picco di iscrizioni per l’anno accademico 2017 – 2018.
Circa il 10% in più per l’università salernitana. 

Sono 1681 coloro che il 5 settembre tenteranno di essere ammessi a frequentare i corsi per i quali sono disponibili però solo 131 posti. Un candidato ogni 11 sarà ammesso, ma nonostante questo, le quotazioni della Facoltà di Medicina e Chirurgia di Salerno aumentano ogni anno sempre di più.
Le graduatorie internazionali che pongono l’Ateneo salernitani ai massimi vertici per la qualità della ricerca sicuramente hanno amplificato il gradimento dei futuri medici che al campus di Baronissi arrivano dal’intero Mezzogiorno

Lascia un Commento