Bomba carta lanciata nel cortile del Commissariato di Polizia di Cava de’ Tirreni

Indagini in corso a Cava de’ Tirreni per una bomba carta lanciata nel cortile del commissariato di polizia, poco dopo l’una, da parte di almeno due giovani con il volto coperto a bordo di una moto.

Nessun danno oltre a qualche macchia e residui di carte, lasciate sull’asfalto. Sull’episodio ora indagano gli stessi agenti del commissariato di polizia.  

Sono al vaglio degli inquirenti le ricostruzioni di alcuni testimoni e le immagini delle telecamere a circuito fisso in funzione.

Lascia un Commento