Bomba carta esplode nella notte al ‘Centro Motor’ di Capaccio. Danneggiata la saracinesca

Le Cotoniere Saldi
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Il “Centro Motor” in via Licinella a Capaccio ancora nel mirino. Nella notte appena trascorsa è stata fatta esplodere una bomba carta che ha danneggiato la saracinesca dell’officina-autolavaggio. Il boato prodotto dall’esplosione ha svegliato i proprietari che, constatata la situazione, hanno subito chiesto l’intervento dei carabinieri.

Molto preoccupati i titolari del Centro Motor che hanno già subito tre attentati incendiari negli ultimi mesi e uno dei presunti autori di questi episodi, un 30enne del posto, è stato anche arrestato nello scorso mese di marzo con le accuse di tentata estorsione, danneggiamento seguito da incendio, detenzione e porto abusivo di materiale esplodente, il tutto aggravato dal metodo mafioso

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa
Le Cotoniere Saldi

Lascia un Commento