BOLOGNA – Salernitano palpeggia e tenta di rapinare 27enne: arrestato

Un giovane di Salerno, di 22 anni, è stato arrestato ieri pomeriggio a Bologna per una tentata rapina accompagnata da molestie sessuali. Il tutto è avvenuto all’interno del Policlinico Sant’Orsola di Bologna e la vittima è una donna 27enne di Napoli che è stata palpeggiata dal salernitano che ha cercato anche di scipparla. L’aggressore di cui non è stata fornita l’identità ma solo le iniziali, RC, l’ha avvicinata in un vialetto che conduce al pronto soccorso ginecologico, dove la donna si stava recando. Dopo averle toccato seni e fondoschiena, ha tentato di strapparle di mano la borsa, ma la sua reazione lo ha messo in fuga. Il giovane si è infilato nel pronto soccorso e si è chiuso nei bagni, inseguito dagli addetti della struttura. Poco dopo è arrivata la polizia, chiamata dalla ragazza, che lo ha bloccato.

Lascia un Commento