Bollettino di guerra sulle strade salernitane, ancora due vittime

Un incidente stradale con un'altra vittima è accaduto questa mattina intorno alle 7.30 a Battipaglia, in via Spineta. Ha perso la vita un uomo in sella ad una moto che si è scontrato con un autocarro. Sulla dinamica della tragedia sono in corso accertamenti dei carabinieri della compagnia di Battipaglia. Sul luogo del sinistro anche i vigili del fuoco.

AGGIORNAMENTO DELLE 10:30

Si è appreso il nome del centauro che questa mattina è morto nell’incidente stradale a Battipaglia in via Spineta. Si chiamava Saverio Cuomo, aveva 19 anni ed era di Capaccio. In moto, intorno alle 7:30, stava raggiungendo degli amici che erano a mare. Per cause tutte da accertare si è scontrato con un autocarro che ha pure preso fuoco. Sul luogo della tragedia anche i vigili del fuoco, oltre che i soccorsi sanitari ed i carabinieri per cercare di ricostruire la dinamica dell’ennesimo incidente della strada. 

 

E ieri sera ha smesso di battere il cuore di Federica Vitale, la ragazza di appena 17 anni di Eboli che era rimasta coinvolta in un incidente stradale una decina di giorni fa sempre nella zona di Battipaglia. Era a bordo di un’auto insieme al fidanzato e ad una coppia di amici diretti al mare.

Le condizioni di Federica erano apparse già gravi quando era stata soccorsa presso l’ospedale di Battipaglia e poi trasferita al “Ruggi” di Salerno dove ieri sera purtroppo si è fermata la sua lotta per la vita. 

Lascia un Commento