Bloccata ladra a Capaccio, rubava nelle auto dei bagnanti

I bagnanti se ne stavano tranquillamente in spiaggia, mentre le loro auto venivano aperte e svaligiate da una giovane ladra.

E’ successo ieri a Capaccio-Paestum, dove però la ladra, una 27enne ucraina, è stata scoperta e bloccata dalla polizia municipale: la donna cercava di far perdere le tracce dopo aver rubato alcuni oggetti da alcune vetture parcheggiate nei pressi della spiaggia in località Licinella.

I vigili urbani hanno fermato la 27enne trovandole degli oggetti appena rubati dalle auto.

La donna, residente a Capaccio, è stata denunciata a piede libero e la merce restituita ai proprietari

Lascia un Commento