Blitz nella movida di Salerno, elevate multe a diversi gestori di locali

Blitz ieri sera dei carabinieri dei Nas (Nuclei antisofisticazioni e sanità) e degli agenti della Polizia Municipale nel cuore della movida di Salerno. In azione una trentina di agenti.

Nel mirino sono finiti diversi locali situati in Largo Sedile del Campo, che, intorno alle 20, sono stati controllati per verificarne le regolarità sotto il profilo amministrativo e socio-sanitario.

Al termine delle perquisizioni, sono state elevate diverse multe, anche per la presenza di spazi esterni privi di autorizzazione, i cosiddetti “dehors”. Almeno 5 gestori di locali sono stati sanzionati con verbali per occupazione illegale non autorizzata e fuori dalle metrature consentite. Le multe elevate sono state di 168 euro.

Sequestrati anche arredi mobili esterni a carico dei gestori dei locali sanzionati. Adesso i gestori dovranno rimuovere gli arredi e liberare le metrature occupate non regolarmente.

Lascia un Commento