Bimbo di un anno morto a Nocera Inferiore, genitori trattenuti in Procura per tre ore

Sono stati trattenuti in Procura a Nocera Inferiore per circa tre ore ieri i giovani genitori del bambino di un anno che domenica mattina è giunto in fin di vita al pronto soccorso dell’ospedale Umberto I dove è morto poco dopo.

I genitori hanno spiegato quello che è successo nelle ore e giorni precedenti alla morte del piccolo. E’ stato sentito anche il medico di famiglia.

I genitori di Nocera Superiore avrebbero riferito che il loro bambino si era procurato delle ecchimosi in seguito a una caduta in casa, giovedì scorso. In seguito all’incidente il bimbo sarebbe anche stato visitato dal medico di famiglia che li avrebbe tranquillizzati. Domenica la tragedia e la richiesta dell’intervento dei carabinieri da parte dei medici dell’ospedale nocerino quando hanno notato dei lividi sul volto del bambino.

Oggi dovrebbe essere conferito l’incarico al medico legale che effettuerà l’autopsia per chiarire le cause del decesso.

Al momento non ci sono indagati.

Lascia un Commento