Bimba ferita da finestra ad Atena Lucana, migliorano le condizioni

Potrebbe essere dimessa già all’inizio della prossima settimana la bimba di sette mesi, di nazionalità pachistana, rimasta ferita ieri pomeriggio in un centro per immigrati di Atena Lucana, frazione Scalo, a causa della caduta di una finestra.

Lo rende noto l’ospedale Santobono di Napoli dove la piccola è giunta ieri, dall’ospedale di Polla, con una eliambulanza.

Durante la visita a cui è stata sottoposta nell’ospedale salernitano ieri sera è emersa la presenza “di un importante ematoma toracico alla base del collo, addome dolente ma trattabile alla palpazione” così come riporta il referto del Pronto Soccorso. La piccola è stata quindi trasferita in rianimazione dove è rimasta per una breve osservazione per i problemi pneumotoraci. Stamattina – informa il Santobono – in seguito a consulenza chirurgica è stata trasferita nel reparto di chirurgia. La bimba non ha fratture e si ipotizza che possa essere dimessa già in settimana.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento