Beni confiscati alle mafie nel Salernitano, una riflessione con l’associazione Libera

E’ stato presentato ieri a Padula il progetto “Prevenzione della corruzione – testimonianze – da Joe Petrosino ai giorni nostri”, nato da un protocollo d’intesa tra il Comune di Padula, la Prefettura di Salerno e il Liceo Scientifico “Pisacane” per la promozione della cultura  della legalità.

Quest’anno il progetto prevede la partecipazione di “Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie”.

E proprio con Riccardo Christian Falcone di “Libera” abbiamo fatto il punto sui beni confiscati alle mafie sul territorio salernitano.

Ascolta l’intervista realizzata da Pasquale Sorrentino
Riccardo Christian Falcone

Lascia un Commento