Benevento-Salernitana, finisce in parità 1-1. Espulso Odjer

E’ finito in parità 1 a 1 il derby campano di serie B fra Benevento e Salernitana giocato ieri nel capoluogo sannita.

I padroni di casa hanno sfiorato per primi il vantaggio, ma ad andare in rete sono stati i granata al 32° su calcio di rigore subito da Pezzi e battuto da Coda che ha spiazzato l’estremo difensore sannita Cragno.

Il Benevento si è poi ritrovato in superiorità numerica al 38/mo, quando Odjer ha ricevuto il cartellino rosso per una entrata da dietro in scivolata su Chibsah.

Nella ripresa Benevento all’assalto e pareggio annullato al 65/mo per fuorigioco.

I granata nonostante l’inferiorità hanno sfiorato il raddoppio, ma i giallorossi all’87/mo hanno segnato la rete del pareggio su calcio di rigore per atterramento in area di Lucioni.

Dagli 11 metri Ceravolo ha spiazzato Gomis.

Lascia un Commento