BENEVENTO – Il Centro Cartografico del Marsec intitolato ad Angelo Vassallo

E’ stato intitolato al sindaco di Pollica Angelo Vassallo, ucciso il 5 settembre scorso, il Centro cartografico del Marsec di Villa dei papi di Benevento. Il presidente della Provincia sannita, Aniello Cimitile, presente alla cerimonia, ha affermato che “è un onore poter partecipare alla intitolazione del Centro, al sindaco eroe della legalità e della lotta agli abusi edilizi, ucciso, ha dichiarato Cimitile, dalla camorra per punirlo per questo suo impegno a tutela della sua terra, della sua città, dei suoi paesaggi, della sua cultura, della sua identità”. Alla cerimonia hanno preso parte anche il figlio del sindaco, Antonio, il vice sindaco di Pollica, Stefano Pisani e il presidente dell’Associazione Nazionale dei Comuni della Campania, Nino Daniele.

Pochi giorni fa in memoria di Angelo Vassallo era stata intitolata una piazza in un paese della provincia di Firenze.

Lascia un Commento